*Free two-day shipping and returns

Vitamina B-5 o Acido pantotenico

La vitamina B5 o l’acido pantotenico e’ soprattutto indicato per la salute di capelli, unghie, pelle e
cicatrizzazioni di ferite ed ustioni.

Nel 1931 questa vitamina del gruppo B chiamata “pantotenica” – dal greco “ovunque” fu identificata per la prima volta essendo presente in tutti i tessuti vegetali e animali.

L’acido pantotenico è una vitamina del gruppo B che condivide con le altre le caratteristiche di idrosolubilità, per cui determina il non accumulo nel corpo, e quindi necessita una reintegrazione quotidiana attraverso l`alimentazione.

Quali sono le funzioni della vitamina B5 o dell’acido pantotenico

  • La vitamina B5 ha un ruolo fondamentale perché essenziale nella produzione del coenzima A, una delle parti chiave più importanti del metabolismo.
  • L’acido pantotenico è coinvolto nella metabolizzazione dei principi immediati dell’alimentazione (proteine, carboidrati e lipidi). In altre parole: senza di essa il complicato sistema che trasforma il cibo in energia non funzionerebbe a dovere.
  • Grazie alla vitamina B5, si forma l’emoglobina, una proteina formata dal ferro che contiene
    globuli rossi.
  • Nelle esperienze condotte su esseri umani e animali, in alcuni casi ritarda la comparsa dei capelli grigi.
  • La vitamina B5 stimola e rigenera la crescita di pelle, mucose e unghie.
  • È coinvolta nella sintesi di sostanze grasse essenziali per la salute, come: colesterolo e fosfolipidi (componenti basilari della membrana delle cellule nervose).
  • La vitamina B5 aiuta il sistema immunitario a difendersi dalle aggressioni esterne, il suo deficit diminuisce la capacità di resistenza alle infezioni.
  • È essenziale per sintetizzare gli ormoni surrenali (aldosterone, corticosteroidi ed estrogeni).
  • L’acido pantotenico migliora la capacità di resistere allo stress in quanto aumenta e stimola il funzionamento delle ghiandole surrenali situate sopra i reni, responsabili di mantenere un tono di vitalità e di allerta per le situazioni che richiedono uno sforzo fisico o emotivo.
  • Assumere l’intero complesso di vitamine del gruppo B e una quantità extra di acido pantotenico aiuta a ridurre l’impatto nervoso dello stress quotidiano.

Quando integrare la dieta con vitamina B5

Nei seguenti casi non è solo una carenza di vitamina B5, ma aumentarne il consumo aiuterà a risolverli più rapidamente.

  • Stop alla caduta dei capelli.
  • Elimina la forfora e la seborrea.
  • Rafforza le unghie fragili.
  • Come preventivo della comparsa di capelli grigi.
  • Abbassamento di difese immunitarie.
  • Difficoltà a guarire la pelle da ustioni, ulcere , ecc.
  • In artrosi e artrite con calcio, magnesio e boro.
  • Dermatite, eczema e acne.
  • Per risolvere la stipsi con una dieta ricca di fibre.
  • Per problemi di fertilità maschile e femminile.
  • L’alcolismo.
  • Lo stress.

Sinergie

Alcuni minerali e vitamine supportano la funzione della vitamina B5. Questo è il caso di rame, zolfo, zinco, calcio, magnesio e silicio. E di vitamine B1, B2 e B6. È meglio assumere tutti questi nutrimenti essenziali contemporaneamente attraverso un integratore che li contenga tutti..

Newsletter
Carrello